Le nostre scuole

Nel Comune di Bruino l’Istituto Comprensivo gestisce due scuole dell’infanzia, tre scuole primarie e una scuola secondaria di primo grado.

Breve storia del nostro istituto

2004 – Dal mese di settembre la scuola media “Einstein” di Sangano si distacca dall’I.C. Bruino, passa a far parte della Comunità Montana e viene accorpata dall’Istituto Comprensivo di Trana.

2000 – Dal mese di settembre la scuola elementare e la scuola materna si staccano dalla Direzione Didattica di Rivalta II Circolo e formano, insieme con la scuola media, l’ Istituto Comprensivo Bruino.

1982 – Nel mese di febbraio si è proceduto al trasloco della scuola media nel nuovo edificio. La scuola funziona con 14 classi.

1978 – La Scuola Media viene intitolata ad “Aldo Moro”.

1975/1976 – È istituita la Scuola Media Statale di Bruino.
La Scuola Media, vista la mancanza di garanzie di ottenere le sei aule previste dalla sopraelevazione di via Cordero, delibera l’istituzione di doppi turni dall’anno scolastico 1977/78.

Gli allievi di quattro classi per raggiungere le loro aule devono passare attraverso l’ambulatorio comunale.

1975 – Scuola Media – Le nove classi funzionanti sono sistemate nei locali della sede municipale e nell’edificio adiacente. La palestra è ricavata da uno stanzone del pianterreno adiacente gli Uffici Comunali e non comunicante con la scuola.

1974/1975 – La Scuola Media funziona con tre corsi di cui uno appositamente per Sangano; viene nuovamente richiesta la sua trasformazione in scuola autonoma.

1972 – La sezione staccata della Scuola Media funziona con due corsi completi per 130 unità e si richiede la sua trasformazione in scuola autonoma. Nel febbraio del 1975 il Comune di Sangano porge istanza per istituire una sezione staccata.

1971 – Nell’ottobre viene aperto il nuovo edificio scolastico di P.za del Municipio (attuale sede dell’Ufficio Tecnico).

1968 – La Scuola Media si compone in quell’anno di due aule, sala professori, servizi igienici, ed è situata al primo piano del palazzo comunale. Alla Scuola Media è assegnata anche un’aula provvisoria sita in locale adiacente al palazzo comunale stesso.

Il Comune approva il progetto per la costruzione di una Scuola Media, chiedendo al Ministero della P.I. il finanziamento a totale carico dello Stato.

1967 – La Scuola Media occupa due locali del Municipio. La classe 1ª si è dovuta sdoppiare. La popolazione scolastica è in continuo aumento.

1966 – Prima di tale anno i ragazzi di Bruino si recavano ad Orbassano trasportati dal Comune. Il Provveditore autorizza dall’1/10/1966 il funzionamento di una 1ª classe di Scuola Media presso il Comune di Bruino. La classe funziona alle dipendenze del Capo Istituto della Scuola Media di Piossasco.